XXXIII STAGIONE DI MUSICA SINFONICA E DA CAMERA DI MESTRE

Domenica 03 febbraio 2019
ore: 20,30

Mestre
Teatro Toniolo







Giovanni Bietti narratore della musica da camera tra famiglie di strumenti diversi



Programma:

FRANZ SCHUBERT (1797 - 1928)
Ottetto D 803
Spartito Eusebius Mandyczewski (1857-1929)
Vai agli Spartiti


Note di Sala:

Mario Brunello violoncello, Giovanni Andrea Zanon violino, Francesco Mardegan violino, Georgiana Bordeianu viola, Alessandra Avico contrabbasso, Ivan Villar Sanz clarinetto, Alessandro Piras corno, Sarah Carbonare fagotto

scelti da Mario Brunello tra giovani talenti provenienti da Conservatori ed Accademie di vari stati d’Europa.


Giovanni Bietti narratore della musica da camera tra famiglie di strumenti diversi.

Un unicum: un ensemble d’eccellenza creato apposta per questo concerto-laboratorio.
Giovanni Bietti narratore della musica da camera tra famiglie di strumenti diversi.



MARIO BRUNELLO: Nasce a Castelfranco Veneto (Treviso). Ha studiato al Conservatorio di Venezia con Adriano Vendramelli e Antonio Janigro. Nel 1986 ha vinto il primo premio al Concorso internazionale Čajkovskij di Mosca nella categoria dedicata al violoncello. Si è esibito nelle maggiori sale da concerto del ... vai alla scheda.